L’estate sta finendo…e non c’è modo di fermarla! Che malinconia…ma una cosa che possiamo fermare c’è: l’abbronzatura!! Vi spiego tutti gli accorgimenti che metto in atto io per mantenerla il più a lungo possibile.

1) Innanzitttuo: l’idratazione! La pelle deve rimanere sempre idratata, quindi la prima cosa e più importante è idratarla dall’interno…bevendo tantissima acqua! Non uscite mai senza una bottiglietta e cercate di arrivare al litro e mezzo di acqua al giorno. Se non riuscite, almeno sfruttate i benefici di succhi e centrifugati. Se prendete intregratori per la pelle non smettete di prenderli proprio ora!

117953596 31032010130500

2) Quando uscite, oltre all’acqua da bere non dimenticate di spalmarvi la pelle esposta con una crema solare: a protezione media se siete chiare, bassa se come me siete molto scure. I raggi iniziano ad essere meno intensi quindi potete approfittarne per usare un filtro che abbia anche uno stimolatore di melanina. Provati per voi e sempre ottimi Collistar e Bilboa.

asp-0513925_1_4 solari-collistar-estate-2011_78025_big Superabbronzante-Intensivo-450

3) Anche se può sembrare un controsenso, una volta tornate dalle vacanze è bene fare uno scrub. A maggior ragione se iniziate a spellare, per uniformare la pelle. La rinnoverete e la renderete levigata e luminosa! Per farlo, vi consiglio le bustine monodose Geomar, lo scrub salino della Pupa, oppure un semplice scrub casalingo; se ne possono fare di ottimi con diversi ingredienti: ad esempio con zucchero e yogurt bianco oppure zucchero e miele; sale e olio d’oliva, o olio di mandorle, o di cocco, oppure ancora con la farina gialla…la regola è una sola: esfoliare un minimo la pelle per rinnovarla e togliere le cellule morte! Ovviamente non esagerate, ma massaggiate delicatamente il vostro scrub sulla pelle leggermente umida.

scrub-salino-rimodellante450 monodose 15707535-spa-prodotti-naturali-scrub-della-pelle-e-sale-su-sfondo-di-legno

4) Attenzione sotto la doccia. Le regole sono principalmente 3: niente acqua bollente, niente bagnoschiuma aggressivi, niente sfregamenti eccessivi con l’accappatoio per asciugarvi! Cercate di tenere l’acqua appena tiepida e anzi se riuscite poi a resistere sotto il getto freddo non può farvi che bene, stimola la circolazione e tonifica! Come bagnoschiuma io vi consiglio o quelli appositi che non lavano l’abbronzatura ( come ad esempio quelli della Bilboa alla menta, al cocco ecc. ) oppure un olio detergente non schiumoso! Una volta uscite dalla doccia tamponate la pelle senza sfregare!

beauty-summer-prodotti-bilboa-estate-2013-L-7pZqMu

5) Per mantenere l’abbronzatura, vi consiglio l’olio di carota: rivitalizza la pelle, ripara i danni del sole, contrasta l’invecchiamento cellulare e idrata la pelle! Vi consiglio di aggiungerne qualche goccia alla crema viso e corpo che usate. Se volete lo potete trovare anche in capsule come integratore!

olio-di-carote-100-ml

6) E infine, vi svelo il grande segreto, il trucco che funziona più di tutti: IL DOPOSOLE! Ah-ah, che banalità mi direte voi e invece no, perché sapete qual è la rivelazione? Che l’abbronzatura dura moooooooooolto più a lungo, se usate il doposole TUTTO L’ANNO!! Sceglietene uno buono, che vi piaccia come densità e profumo e non lasciatelo più! Preferitene uno con attivatore di melanina e specifico per prolungare l’abbronzatura. In particolare fate caso se contengono Unipertan, è una sostanza funzionale formata da Tirosina e Riboflavina complessate, che serve a fissare e prolungare la vostra abbronzatura. E’ presente ad esempio nei prodotti Collistar e Rougj, che trovate in farmacia. Io personalmente mi spalmo abbondantemente tutto l’anno del doposole Bilboa e lo trovo ottimo!!

8005283015149 Collistar-Balsamo-Doposole-Idratante-Restitutivo

Seguite questi consigli e vedrete che la vostra abbronzatura non vi lascerà così in fretta e guardandovi allo specchio vi sembrerà ancora estate!

DSCN1212             BUON SETTEMBRE A TUTTE!!

Share: