Il mondo del fashion blogging fornisce senza dubbio molte opportunità: una di queste è sicuramente la possibilità di conoscere in maniera ravvicinata nuovi brand con grandi potenziali.

Accade ad esempio ai press day, dove spesso vado incuriosita dalle nuove possibili scoperte di cui desidero rendervi partecipi; ed è successo durante l’ultimo press day a cui sono stata, di conoscere un brand di cui desidero assolutamente parlarvi, poichè ne sono rimasta positivamente colpita.

Sto parlando di Marc Cain, un’azienda di moda femminile di fame internazionale, basata in Germania. Nonostante operi a livello mondiale, in Italia è ancora poco conosciuta ed io sono lieta quindi di presentarvela.

SHOL0278

SHOL0289

I capi firmati Marc Cain sono prodotti con materiali provenienti al 90% dall’Europa, Italia compresa quindi. La fabbricazione in Germania permette poi l’uso di macchinari all’avanguardia che danno risultati stupefacenti, coniugando quindi materiali di alta qualità ed innovative tecniche di lavorazione. L’innovazione è una costante nel funzionamento degli impianti di produzione Marc Cain, che fu pioniere già negli anni Settanta con l’uso delle prime macchine per maglieria elettroniche. Nella sede tedesca ad oggi sono presenti 92 macchine rettilinee in grado di fabbricare prodotti “Knit&Wear” 100% Made in Germany: “Knit&Wear” è il termine che indica la produzione di un capo di abbigliamento in un unico passaggio, ovvero il prodotto lascia la macchina completamente finito, garantendo  eccezionale vestibilità: maglie, gonne e persino giacche e cappotti in maglia con tasche incorporate sono confezionati totalmente senza cuciture, grazie ad un solo, unico processo operativo.

SHOL0272SHOL0275

SHOL0281

Pochi giorni fa, il 28 ottobre, c’è stata l’apertura del primo flagship store Marc Cain a Milano in via Borgospesso 21, nel quadrilatero della moda. Si progetta inoltre l’apertura di altri 5 negozi in Italia entro i prossimi 2 anni.

Al press day ho avuto modo di visionare la collezione P/E 2015 ed ho trovato diversi capi molto interessanti: il jeans, che si presenta come in grado di esaltare nel modo migliore la fisicità femminile ( quindi un capo che diventerebbe irrinunciabile! ), i dettagli preziosi ricamati su maglie e t-shirt, i materiali innovativi come scuba, neoprene, jersey laserato e rete 3-D. La collezione si suddivide per temi, che vogliono rappresentare diversi stili; abbiamo ad esempio In bloom, una celebrazione della bellezza della natura, At the circus, caratterizzato da cerchi, pois e stampe di ispirazione circense, Fresh Breeze, uno stile brioso e leggero creato da materiali morbidi e femminili abbinati a volumi oversized, Express yourself, la massima espressività grazie a stampe floreali, nuances intense e contrasti di colore, Light House, con stampe fotografiche ispirate al mondo nautico, Just for Sun, combinazione di motivi floreali astratti ed animalier, Glam, con sontuose stampe floreali e materiali lussuosi per un effetto spettacolare, Hide&Seek per un look semplice, sporty chic…E non finiscono qui! Insomma: impossibile non trovare lo stile adatto alla propria personalità! Potete scoprirli tutti qui: www.marccain.com

Marc_Cain_SS15_C_14_lo Marc_Cain_SS15_C_15_lo Marc_Cain_SS15_C_22_lo Marc_Cain_SS15_C_29_lo Marc_Cain_SS15_C_39_lo Marc_Cain_SS15_C_50_lo Marc_Cain_SS15_C_54_lo Marc_Cain_SS15_C_56_lo Marc_Cain_SS15_C_58_lo

Spero di avervi incuriositi con questa presentazione e mi auguro di potervene parlare ancora, mostrandovi altri capi di questo ottimo marchio! Infine vi consiglio vivamente, se siete della zona, una visita al negozio in Via Borgospesso, che si prefigura come un alto esempio di design moderno, da non perdere: pareti in antracite e metalliche, con arredi bianchi e sedute dorate, nonché un’installazione sul soffitto di tele illuminate in combinazione con altalene su cui è possibile posizionare altalene: davvero unico.

Share: