Ci siamo. Siamo quasi arrivati alla fine dell’anno. E’ tempo di tirare le somme e valutare quel che siamo riusciti a fare, gli obiettivi raggiunti, le soddisfazioni prese.

Per quanto mi riguarda, è stato un anno davvero tosto. L’obiettivo sicuramente raggiunto è stata la laurea, con il voto che mi ero prefissata. E’ stata una bella sfida, ma ce l’ho fatta. Ho affrontato però nello stesso periodo una sfida anche più grande, una di quelle  cui la vita ti mette di fronte quando vuole davvero fortificarti: la perdita di una delle persone più care per me. Da allora, non passo nemmeno un giorno senza dedicare almeno un pensiero a lui. Poi c’è stata un’estate sorprendente, imprevedibile, con due indimenticabili viaggi decisi davvero all’ultimo, all’avventura.

C’è stata la delusione di persone che credevo amiche, che invece si sono dimostrate un pessimo investimento del mio affetto, per come hanno cercato di farmi del male, di screditarmi, senza nemmeno avere il coraggio di parlarmi prima, incuranti del dolore che potevano causare. Un’ennesima lezione su quanto siano false, menefreghiste, cattive ed ipocrite le persone e di quanto amino cercare il marcio negli altri, invece che curarsi di quello dentro se stesse. Nonché, un’ennesima lezione sullo scegliere accuratamente le persone da tenersi accanto.

E poi ci sono stati tanti momenti felici, serate spensierate, ricordi da custodire gelosamente. Però ho sentito quest’anno come un momento di forte transizione. Come se fosse un passaggio tra un prima e un dopo molto diversi tra loro. Perciò, come ogni anno, ho deciso di riflettere bene su quali saranno i miei buoni propositi per il prossimo anno e quindi eccoli, accompagnati dalle foto della mia proposta outfit per Capodanno: un abito davvero particolare, asimmetrico e bicolor, di quelli che si fanno certamente ricordare!

Lasciare andare. Questo punto è fondamentale e ogni anno cerco di migliorare in questa attività. Invece di accumulare, di aggiungere, di mettere troppa canre al fuoco, come prima cosa voglio liberarmi di tutto quanto non sia fondamentale al mio percorso di crescita e smettere di decidarvi energie. Sarebbe uno spreco. E tutto ciò in termini di: impegni inutili, cose che faccio solo per far piacere ad altri, paure, bisogno di approvazione, necessità di eccessivo controllo…LASCIARE ANDARE TUTTO.

_E2S2691Impegnarmi totalmente per avvicinarmi entro la fine del 2016 quanto più possibile alla carriera che sogno.

Coltivare il mio lato artistico con ogni mezzo. Dalla lettura, alle mostre, alla musica, al disegno…

_E2S2718 _E2S2747Viaggiare. Nulla di meglio per aprire la mente e non esistono soldi meglio spesi.

Mangiare sano e continuare ad allenarmi. Un lavoro da ufficio renderebbe durissimo trovare tempo per andare in palestra, considerando la vita da pendolare, ma vorrei mantenere delle buone abitudini nel limite del possibile 😀

_E2S2740 _E2S2745

Cogliere l’attimo. Sono cose che impari quando vivi una perdita e credo di aver memorizzato la lezione. Vivere il presente, non rimandare, cogliere l’attimo e le occasioni che si presentano, per non avere nessun rimpianto.

Sfruttare al massimo ogni giornata, sforzandomi di trovare qualcosa di buono in ogni giorno.

Risparmiare. Anche questo, va sempre messo perchè è bene ricordarlo. Quest’anno, avendo evitato spese eccessive sono riuscita, anche se ero in un periodo difficile, a fare due bei viaggi. Per il 2016 voglio continuare a risparmiare, per quel che posso, evitando soprattutto spese inutili, che è la cosa che più di tutte mi ostacola in questo campo >.<

_E2S2704 _E2S2779 _E2S2792 _E2S2771UPDATE: ho scelto questo outfit per partecipare alla selezione di look ispirati agli Las Vegas Hotels

In particolare sarà l’#UltimateVegasOutfit per il Venetian Hotel che potete vedere qui –> https://www.vegas.com/resorts/venetian/

I CHOSE THIS OUTFIT TO PARTICIPATE IN THE SELECTION OF LOOKS INSPIRED BY THE  LAS VEGAS HOTELS

_E2S2777

Si ringrazia il locale Ca’ di Mat per la disponibilità e per aver reso possibile questo meraviglioso shooting, realizzato dal nostro super fotografo Fabio Salmoirago.

Se siete della zona ( Provincia di Pavia ) e ancora indecisi su cosa fare a Capodanno, Ca di Mat organizza un meraviglioso cenone! Trovate tutte le info sulla pagina facebook –> CA’ DI MAT

_E2S2784 _E2S2697

BUON ANNO NUOVO A TUTTI VOI!

_E2S2759

 

 

 

Salva

Share: